Home
Roccio: “Il Mercato è fondato sulle tecnologie”

Roccio: “Il Mercato è fondato sulle tecnologie”

«L’area digitale è un settore in continua crescita e in grado di offrire valide opportunità di sviluppo e occupazione, in particolare alle nuove generazioni». È quanto afferma Carlo Roccio, imprenditore candidato dal Partito Democratico per le Elezioni Europee del 25 maggio 2014 nel Collegio Nord-Ovest.
«L’Italia e gli altri Paesi europei devono tenere conto di questo trend e sostenerlo con azioni concrete. – afferma Roccio – Non basta una politica degli incentivi per le assunzioni, ma servono per esempio degli interventi volti a preparare i lavoratori a un mercato ormai cambiato e fondato sulle tecnologie. Tutto questo è possibile partendo dalle scuole, modificando i piani di studio degli istituti tecnici superiori e delle università per adattarli alle esigenze delle imprese. Occorre capire il sistema e organizzarsi per operare in condizioni di vantaggio, anticipando i tempi piuttosto che cercare di inserirsi in ritardo in una battaglia ormai persa».
Secondo l’imprenditore per favorire questi processi è opportuno: identificare i trend del futuro e il loro impatto sulle realtà in cui l’Italia eccelle; individuare i settori nei quali l’Italia può giocare un ruolo di leadership e suggerire le condizioni da soddisfare per avere successo; riconoscere le necessità formative dei giovani per affrontare, lavorare e crescere nell’area Digitale. «Le nuove generazioni dovranno cercare in questo ambito il loro futuro, poiché interessa già ogni forma di attività lavorativa: dalla ricerca scientifica al commercio; dalla produzione industriale ai servizi, sia quelli gestiti dai privati, sia quelli gestiti dalla Pubblica amministrazione», conclude Carlo Roccio.